La catalogazione

Una delle parti più importanti ma che purtroppo ho dovuto trascurare, più per motivi di spazio che per motivi di tempo, riguarda la catalogazione. Direte voi: e che ti serve catalogare i pc? Bhe a me piace essere organizzato e poter prevedere in futuro cosa potrei fare con che strumenti, quindi la catalogazione risulta molto utile per riuscire a capire le risorse di cui dispongo, quindi verso quale distribuzione orientarmi e che programmi ci potrebbero girare su e via dicendo.

Purtroppo non sono riuscito ad accendere tutti  i pc: o non avevo uno schermo dietro (le mie tasche non sono abbastanza capienti) o addirittura non c’era un impianto elettrico funzionante nelle vicinanze. Quindi mi sono limitato ad aprire i pc, trovando anche sorprese come questa ,  guardare ram e disco fisso, la presenza o meno di lettore cd o masterizzatore e scheda di rete ed annotare tutto su un foglio.  Con molti pc non sono riuscito a capire la quantità di ram installata e allora mi sono segnato i codici che ho trovato sul banco. San motore di ricerca in qualche caso mi ha dato una mano, scoprendo che la ram è da 64mb (per fortuna associata ad un altro banco), mentre in altri casi non sono stati utili. Ricordo però che questi computer funziovano in un ufficio del comune (si, un pò di pc mi sono stati dati dall’amministrazione comunale, meglio che pagare per disfarsene no?) con su winXP, quindi spero che siano forniti di un pò di ram..

p1020325La catalogazione sarà molto utile in futuro: c’è un problema su un computer? Basta segnarsi il numero e non devo avere un posto per metterlo da parte, lasciare foglietti sopra che poi possono andare persi, ecc…. Ha delle caratteristiche diverse? Tipo che è più potente di altri?Me lo segno e saprò che ci gira qualcosa di più(ad esempio c’è un pentium IV che è stato eletto come server di stampa), oppure è meno performante? Sarà il primo ad essere soppiazzato in futuro. Su ogni pc viene quindi messo un foglietto corrispondente a quello che ho segnato accanto alle caratteristiche che mi sono segnato. Per maggiore sicurezza il foglietto in questione l’ho avvitato dietro al case.

Ecco dove erano accatastati alcuni computer

Ecco dove erano accatastati alcuni computer

Alla fine della catalogazione ho visto che più o meno (dipende da tutto dai pc che non sono riuscito ad accendere) ho 6 computer, un ups (si un ups! oh yeah!) ed un paio di mega casse (che spero funzionino).

p1020339 p1020335L’ups:

Non penso che riesca a sopportare tanti   pc per tanto tempo visto che è stato sostituito ancora funzionante, però tanto da accendere il server di stampa e qualche pc dovrebbe andare bene! Almeno evitiamo anche il server di stampa si spenga in modo brutale con il conseguente lancio di dischi fissi o impostazioni.

Le casse

Le casse!!!

Le casse!!!

Tra i pc del comune ho trovato anche questo…Ho un antenato!!

Linux è stato qui!

Linux è stato qui!

Ed infine…. due cimeli!!

p1020341

E chi se li ricorda?

Torno a studiare!!!!

Tag: , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: